Mercato immobiliare a Salerno aggiornamento di febbraio 2017

Salerno è una tra le città italiane con una popolazione compresa tra 100.000 e 500.000 abitanti con i prezzi degli appartamenti più alti in assoluto: circa 2.650 €/m², ovvero circa il 24% in meno rispetto ai prezzi medi a Firenze e circa il 158% in più rispetto ai prezzi medi a Reggio di Calabria, che hanno, rispettivamente, i prezzi più alti e più bassi in Italia.

In totale sono presenti in città 6.638 annunci immobiliari, di cui 4.648 in vendita e 1.990 in affitto, con un indice complessivo di 50 annunci per mille abitanti. 

Il prezzo medio degli appartamenti in vendita (2.650 €/m²) è di circa il 29% superiore alla quotazione media regionale, pari a 2.050 €/m² ed è anche di circa il 39% superiore alla quotazione media provinciale (1.900 €/m²). La quotazione dei singoli appartamenti a Salerno è molto diversificata: nella maggioranza dei casi è comunque compresa tra 2.100 €/m² e 3.150 €/m².

Dinamica dei prezzi a Salerno e quotazioni immobiliari per tipologia

Il quadro complessivo tra tutte le categorie d'immobili in vendita a Salerno mostra che negli ultimi 3 mesi i prezzi sono sostanzialmente invariati (+0,62%). La sostanziale stabilità dei prezzi riscontrata è almeno parzialmente riconoscibile nel periodo.

Per quanto riguarda più nello specifico i singoli segmenti del mercato a Salerno, è possibile osservare che la tipologia che ha registrato il maggior apprezzamento percentuale è costituita da uffici: le quotazioni mostrano un incremento di circa il 7% negli ultimi 3 mesi.

La tipologia che ha invece registrato il maggior deprezzamento percentuale è costituita da bivani: le quotazioni hanno accusato una flessione di circa il 10% negli ultimi 3 mesi.

Fonte: osservatorio immobiliare 


Stampa   Email